Le norme tecniche UNI e il processo di normazione volontaria

La funzione fondamentale delle Norme Tecniche emanate dall'UNI consiste nel “definire in modo chiaro, univoco e misurabile” i requisiti che un professionista deve possedere per poter offrire garanzie concrete di professionalità alla propria utenza. Esse sono il presupporsto per la certificazione delle qualificazioni ai sensi della norma internazionale 17024 e possono essere, dunque, definite come delle "carte d'identità" di ogni professionista, utili per garantire la conoscibilità di conscenze, competenze e abilità per un'opportuna tutela dei consumatori.

 

Condividi questo articolo